26 giugno, 2007

GUIDO MEDA: SII OBIETTIVO

Posted in MOTORI a 12:16 pm di d1ma

Su proposta di un mio lettore vi propongo una petizione per esortare il commentatore Guido Meda ad assumere un comportamento piu’ sportivo, obiettivo e professionale nei confronti dei protagonisti del motomondiale.

fermo restando la sua naturale forza, simpatia (le sue telecronache sono inimitabili) non e’ piu’ accettabile, cosi come ho scritto nel post precedente, assistere a giustificazioni e mistificazioni pur di non ammettere un errore del fenomeno di Tavullia. Chiunque adora Rossi per la sua maestosita’, classe, simpatia….per il suo “manico” ma da qui a non accorgersi che la Ducati, unico marchio italiano al momento nel moto gp, e’ straordinaria con alla guida un piccolo fenomeno come Stoner e’ da ciechi ed ottusi….e anche poco patriottico!

a voi il link…… http://www.petitiononline.com/4j5g5fd/petition.html

24 giugno, 2007

ROSSI: IL TALENTO NON BASTA!

Posted in MOTORI a 12:59 pm di d1ma

Non e’ giusto trovare falsi alibi sul costruttore delle gomme che monta la moto, sulla mescola morbida , dura, sull’asset della moto, sulla pista piu’ o meno favorevole.

Se ti passa davanti un Vermeulen a bordo si una Sukuki se ti tiene testa un debuttante West su una Kawasaky…caro Guido Meda puoi parlare quanto ti pare ma evidentemente il dottor Rossi farebbe bene ad iniziare a lavorare anzi che continuare ad adagiarsi sugli allori.

He si perche’ ad onor di cronaca gli allori non ci sono piu’ da due anni. Prima pe colpa di un americano fortunato ma quest’anno per merito di un campione in erba che ha dato la paga SEMPRE ad un Rossi spento che ancora a fronte di 7 mondiali vinti non e’ capace di fare una, dico una, partenza senza perdere almeno un paio di posizioni.

Come come? Casey Stoner non e’ forte quanto Rossi? Stoner e’ un vero e proprio fenomeno tanto quanto Rossi solo che in questo momento c’e’ una differenza…lo e’ anche di piu’! 

Rossi e’ un centauro fra i migliori della storia ma per continuare a vincere bisogna lavorare sodo e sudare e lasciare stare le starlette della tv (vedi articolo “Rossi in pole sulla Canalis) e la vita mondana.

IL TALENTO NON BASTA!

22 giugno, 2007

FERRARRI DINO 246

Posted in MOTORI a 6:36 pm di d1ma

Ferrari Dino 246, un mito costruito tra il 1969 ed il 1973 e la prima a motore posteriore stradale. Grazie al Designer Ugur Sahir, questo mito torna a vivere con un esercizio di stile fedelmente ripreso dallo storico modello.

L’obbiettivo era quello di creare una vettura che riuscisse ad incorporare i concetti di stile, modernità e modernità, amalgamandoli con il concetto originale ella Ferrari Dino 246.

Un risultato certamente centrato viste le slide della galleria. Sarebbe una bella sorpresa se Ferrari si interessasse a questo prodotto. In quel di Maranello è da tempo che si lavora in silenzio a numerosi progetti nuovi, sia mai che presto una Ferrari Dino esca dai cancelli dello stabilimento… Fanta-automobilismo alla massima espressione!

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

21 giugno, 2007

ROSSI IN POLE SULLA CANALIS!

Posted in ATTUALITA', MOTORI a 3:48 pm di d1ma

E$’ di qualche giorno l’articolo presentato su D1MA.COM a proposito della sponsorizzazione della Canalis alla Yahmaha team FIAT di Valentino Rossi. Evidentemente il dottore nazionale si e’ accorto della bellezza prorompente della showgirl sarda tanto da lasciare la storica fidanzata.

Ecco quanto riporta www.tgcom.mediaset.it a riguardo:

La storia d’amore fra Valentino Rossi e Arianna Matteuzzi è rimasta a secco e a far finire il carburante sarebbe stata la gelosia. Il centauro un mese fa, infatti, ha lasciato la sua fidanzata e, secondo le indiscrezioni di Star+Tv, lo avrebbe fatto per lanciarsi all’inseguimento della bellissima Elisabetta Canalis. “Arianna sta molto male, molto“, avrebbero detto gli amici di lei al settimanale.

La troppa vicinanza fra Vale e la showgirl, stando alle voci, sarebbe dunque la causa della rottura fra i due, usciti ufficialmente allo scoperto circa un anno fa, ma secondo i bene informati insieme da molto più tempo.

Dopo la storia con Martina Stella, Vale sembrava aver trovato in Arianna l’anima gemella. Invece il motociclista, quest’anno annoverato nella classifica di Forbes tra i cento personaggi più potenti del mondo, avrebbe un debole per la corteggiatissima ex velina di Striscia.

Intanto, mentre si fanno rumorose le voci secondo cui la bella sarda non sarebbe più sola, Elisabetta continua a dirsi single. C’è comunque da scommettere che Valentino, se vorrà conquistarla, dovrà vedersela con moltissimi pretendenti.

ALLISON STOKKE E L’ASTA

Posted in SPORT & FITNESS a 11:06 am di d1ma

Vuoi diventare famosa? Metti una tua foto in internet, potresti a breve essere il sogno proibito di molti come Paris Hilton. E’ successo a Allison Stokke, giovane atleta di salto con l’asta, che però non aveva nessuna intenzione di raggiungere tale notorietà (almeno in questo modo).

La bella statunitense 18enne è una promessa dell’atletica a stelle e strisce: nel 2004 ha conquistato il primo posto nella gara di salto con l’asta nel campionato della California, ha già migliorato il record nazionale cinque volte e ottenuto una borsa di studio per l’Università. La sua carriera sportiva stava andando a gonfie vele e nessuno poteva immaginare che i riflettori potessero accendersi su di lei a causa di una semplice… foto (che vedete qui sopra). E non stiamo parlando di una foto osè, magari “rubata” negli spogliatoi o in atteggiamenti hot, ma di una sua immagine in pista mentre passa una mano tra i capelli.

 

allisonstokke1.jpg Pubblicata in un blog dove solitamente si parla di football americano ha iniziato a fare il giro del mondo fino a giungere sulla prima pagina del “Washington Post”. Pensate… ci sono ragazze che si denudano su internet e sono ancora sconosciute, mentre lei è uno dei volti più noti perché si è passata una mano tra i capelli. Una cosa che lascia senza parole.

Su YouTube è stato scovato un video (qui sopra) con una sua intervista e nel giro di tre settimane è stato visto più di 150.000 volte! Adesso pare che la bella Allison Stokke non riesca più ad avere un attimo di tregua. Continuano a nascere blog di suoi fans e tutti la riconoscono per strada. Si teme che l’eccessiva attenzione nei suoi confronti possa mettere a repentaglio la sua vita sportiva.

 

(fonte: http://sportemotori.blogosfere.it )

HEATHER MITTS SEXY CALCIATRICE

Posted in SPORT & FITNESS a 10:56 am di d1ma

Si chiama Hetaher Blaine Mitts, e’ nata a Cincinnati nell’Ohio il 9 giugno del 1979 ed e’ la piu’ sexy calciatrice del globo.

Inizia la proprioa carriera persso il college della sua citta’ arrivando a coronare l’ambito sogno di giocare nella nazionale degli Stati Uniti d’America dove il suo ruolo e’ nella linea difensiva. Con la sua nazionale e’ giunta al secondo posto nell’ultima competizione mondiale al femminile.

Attualmente lavora anche come inviata per l’ABC ed ESPN dove e’ stata anche nominata “the hottiest female athlete” dai telespettatori.

20 giugno, 2007

GUARDALINEE DONNA: NUDA PER PLAYBOY

Posted in ATTUALITA', SPORT & FITNESS a 8:47 am di d1ma

Poserà nuda per l’edizione brasiliana di Playboy che uscirà a luglio, Ana Paula de Oliveira, la guardalinee verdeoro recentemente salita alla ribalta delle cronache per l’esclusione dalla Federcalcio a causa di alcuni gravi errori con la bandierina. Icona sexy, l’avvenente assistente di linea era stata al centro di numerose polemiche. Ma lei, incurante, continua a inseguire il suo sogno: la convocazione ai Mondiali 2010.

Saranno contenti i “lettori” della rivista, lo stesso non si può dire dei puristi del calcio e non. La Fercalcio brasiliana l’ha sospesa, ma lei continua a dividersi tra sport e spettacolo attraverso una pubblicità che passa, ovviamente, anche per la sua bellezza. Ana Paula de Oliveira ha trovato, ancora una volta, il modo di far parlare di sè. E se in precedenza la guardalinee si era fatta notare, soprattutto, per le magagne combinate con la bandierina, ora lo farà posando nuda per l’edizione di luglio di Playboy.

Assistente di linea e icona sexy, la Oliveira, 29 anni e figlia d’arte (suo padre era un arbitro) è stata spesso criticata da dirigenti e pezzi grossi del calcio brasiliano per la sua immagine fuori dal campo ma anche per alcuni suoi errori durante le partite. La sua esclusione dalla massima serie è stata per la Cbf una decisione quasi inevitabile, dopo che la bella assistente aveva annullato due gol regolari al Botafogo nella semifinale di Copa de Brasil contro il Figueirense. Errori che hanno mandato su tutte le furie il vicepresidente della squadra Carlos Augusto Montenegro, che chiese senza grandi giri di parole di escludere le donne dalle terne arbitrali: “Ai Mondiali non ci sono arbitri donne, nella Coppa Libertadores non ce ne sono e così anche in molti campionati europei. Questa porcheria esiste solo qui, in Brasile“, ha affermato.

La Federcalcio Paulista la considera  una delle migliori assistenti in circolazione ed è quarta nella graduatoria di merito, ma anche in quel campionato non sono mancate le critiche ad alcune sue discutibili decisioni. Lei va avanti sulla sua strada e prosegue la sua carriera, divisa fra il mondo del calcio e quello dello spettacolo. Non ha mai deciso di intraprendere la carriera di arbitro perché da guardalinee considera più facile raggiungere il suo sogno: essere convocata per il Mondiale in Sud Africa nel 2010

Ana Paula (sito)

Ana Paula (sito)

(fonte: www.tgcom.mediaset.it )

19 giugno, 2007

IL MEGLIO DI DAVID SUAZO: IL VIDEO

Posted in SPORT & FITNESS a 10:54 am di d1ma

clicca e vedi le migliori azioni dell’asso ex Cagliari

http://dailymotion.alice.it/video/x2bb38_il-meglio-di-suazo

IAQUINTA UFFICIALE ALLA JUVENTUS

Posted in SPORT & FITNESS a 10:33 am di d1ma

Vincenzo Iaquinta ha firmato poco fa un contratto di cinque anni con la vecchia signora. La notizia e’ solo la conferma di cio’ che aleggiava nell’aria da quasi un mese. Difatti le parti si erano trovate concordi su tutti i dati del contratto ma aspettavano per firmare l’accordo.

SUAZO E’ DEL MILAN

Posted in SPORT & FITNESS a 8:36 am di d1ma

Da pochi secondi la notizie e’ uscita sul sito ufficiale del Milan e la riporto testualmente:

“SUAZO E’ DEL MILAN

19/06/2007

L’attaccante honduregno David Suazo la prossima stagione vestirà la maglia del Milan. Il trasferimento dal Cagliari in rossonero si è concretizzato dopo una trattativa avvenuta nella notte.”

 

Suazo1.jpg (21722 bytes)

Pagina successiva