19 settembre, 2007

MILAN COL BOTTO

Posted in SPORT & FITNESS a 10:15 am di d1ma

Sara’ la musichetta (dice l’inviato di studio Sport nel commentare l’esordio vincente del Milan in Champions) o magari tutte quelle stelle bianche su sfondo nero che tappezzano San Siro o semplicemente gli undici di Ancelotti amano le lingue straniere….sara’ che quando c’e’ de giocare nella massima competizione europea il Milan non vede che la vittoria.ùE’ successo anche ieri sera nell’esordio casalingo contro il povero Benfica dell’ex Rui Costa.

Palla al centro assedio che inizia, pirlo decide di togliere le ragnatele dalla porta avversaria ed e’ 1-0. Passano una decina di minuti durante i quali gli avversari prendono un palo ed impauriscono saponetta Dida fino a giungere al sessantesimo e dico sessantesimo gol di Superpippo inzaghi in Champions: pirlo ispiartore lo serve alla perfezione e lui, togliendosi per un attimo i panni dell'”impacciato” si veste da Ibra e segna con una girata al volo: 2-0!

La partita continua tra gli acuti dei campioni d’Europa che sottolineano l’inferiorita’ dei portoghesi ma che escono dal campo 2 minuti prima del fischio finale lasciando segnare a Nuno Gomez il gol del 2-1. Fischio finale…avversarie competitive cercasi!

18 settembre, 2007

NOCERINO INVESTITO

Posted in SPORT & FITNESS a 2:52 pm di d1ma

e’ di questa notte la notizia che il centrocampista juventino Nocerino e’ stato investito da un’auto mentre si apprestava con la ragazza ad attraversare la strada per giungere in una nota pizzaria torinese.

Ironico il fatto che l’auto incrimanata contro cui il baby gioiello bianconero si e’ scontrato (sfondando il parabrezza) fosse il modello di punta della produzione della nota casa automibilistica torinese anche proprietaria e sponsor dei zebrati.

Nonostante Nocerino abbia come detto prima violentemente colpito la testa contro l’auto ed abbia temporaneamente perso i sensi le visite e gli accertamenti medici hanno dato il via libera al suo ritorno a casa.

Non si sa se potra’ seguire la squadra nel prossimo match di campionato ma una cosa e’ emersa dall’evento sfortunato: l’erede di gattuso nella nazionale ha la testa dura come il suo vate.

17 settembre, 2007

FERRARI CAMPIONE DEL MONDO!

Posted in MOTORI a 10:12 am di d1ma

La Rossa di Maranello e’ campione del mondo per la quindicesima volta nella storia!

dopo che qualche malandrino e mariuolo ha provato ad affondarla carpendole illegittimamente segreti finalmente la giustizia divina ha decretato che l’auto piu’ veloce del mondo e’ sempre lei e cosi’ sara’ per ancora molto tempo.

eh si perche’ la concorrenza a 4 ruote altro non sa fare che rubare l’elisir della velocita’ ai nostri meccanici ed ingegneri per poterla battere.

Ma nella giornata di ieri dopo una sentenza giusta per certi versi ed assurda per altri( Hamilton assolto anche se a differenza di Alonso, pur sapendo, non ha aiutato la giustizia) le cose sono state riportate alla normalita’ dalla pista, dall’asfalto, dai pistoni che scoppiano nel motore e dai caldi gas di scrico che inebriavano l’aria del circuito.

Il finlandese Raikkonen parte primo dalla pole position e primo arriva alla bandiera a scacchi; il compagno di squadra felipe Massa parte secondo e noiosamente cosi’ giunge al traguardo. Ferrari domina la domenica della formula 1 e conferma che le velocita’ e’ VERDE-BIANCO-ROSSA!

ROSSI C’E’

Posted in MOTORI a 10:03 am di d1ma

L’avevamo lasciato tra mille problemi, la moto che non andava cosi’ come si confa’ ad un campione del mondo, le gomme che si sbriciolavano, le vittorie che sembravano lontane e di un’epoca remota, le tasse da pagare ecc ecc…!

Adesso finalmente segnali di risveglio ci sono. Il dottore nel week end di gara riesce a fare buoni tempi, diverte e si diverte a cavallo dell’M1 fino ad agguantare un terzo posto nella pit lane alle spalle del neo fenomeno Casey Stoner.

 Spa Franchorschamps, circuito del Belgio, uno dei piu’ appassionanti ed affascinanti del carosello del motomondiale: semaforo verde…..si parte!

Inizia da subito la bagarre che vede Rossi, Stoner e Pedrosa darsi sportellate da infarto…il bello e’ che i sorpassi si susseguono per tutta la durata della gara fino a che il biondino di Tavullia nojn ha la meglio su di un prudente se cosi’ si puo’ dire Stoner e sull’ancora non abbastanza combattino e “cattivo” Dany Pedrosa.

si torna sul podio, si torna a stappare Champagne anche se il mondiale e’ ormai fuori mano, troppo lontano come i ricordi dell’ultima vittoria!

VACANZE FINITE…AL LAVORO!

Posted in ATTUALITA' a 9:52 am di d1ma

Eh si, la redazione di D1ma.com si e’ presa una bella vacanza rigenerante dopo il periodo di sovralavoro che ha caratterizzato l’inizio dell’estate.

Dall’ultimo post delle 10.000 visite, nonostante nessun nuovo articolo, il contatore ha continuato a girare, a girare, fino a superare la soglia delle 20.000!

Grazie di cuore a tutti e bentornati!

9 luglio, 2007

10.000 VISITE!

Posted in ATTUALITA' a 12:19 pm di d1ma

Appena  raggiunto il tragurdo di 10000 visite dopo solo 4 mesi del mio blog!

GRAZIE A TUTTI VOI E CONTINUATE COSI!

26 giugno, 2007

GUIDO MEDA: SII OBIETTIVO

Posted in MOTORI a 12:16 pm di d1ma

Su proposta di un mio lettore vi propongo una petizione per esortare il commentatore Guido Meda ad assumere un comportamento piu’ sportivo, obiettivo e professionale nei confronti dei protagonisti del motomondiale.

fermo restando la sua naturale forza, simpatia (le sue telecronache sono inimitabili) non e’ piu’ accettabile, cosi come ho scritto nel post precedente, assistere a giustificazioni e mistificazioni pur di non ammettere un errore del fenomeno di Tavullia. Chiunque adora Rossi per la sua maestosita’, classe, simpatia….per il suo “manico” ma da qui a non accorgersi che la Ducati, unico marchio italiano al momento nel moto gp, e’ straordinaria con alla guida un piccolo fenomeno come Stoner e’ da ciechi ed ottusi….e anche poco patriottico!

a voi il link…… http://www.petitiononline.com/4j5g5fd/petition.html

24 giugno, 2007

ROSSI: IL TALENTO NON BASTA!

Posted in MOTORI a 12:59 pm di d1ma

Non e’ giusto trovare falsi alibi sul costruttore delle gomme che monta la moto, sulla mescola morbida , dura, sull’asset della moto, sulla pista piu’ o meno favorevole.

Se ti passa davanti un Vermeulen a bordo si una Sukuki se ti tiene testa un debuttante West su una Kawasaky…caro Guido Meda puoi parlare quanto ti pare ma evidentemente il dottor Rossi farebbe bene ad iniziare a lavorare anzi che continuare ad adagiarsi sugli allori.

He si perche’ ad onor di cronaca gli allori non ci sono piu’ da due anni. Prima pe colpa di un americano fortunato ma quest’anno per merito di un campione in erba che ha dato la paga SEMPRE ad un Rossi spento che ancora a fronte di 7 mondiali vinti non e’ capace di fare una, dico una, partenza senza perdere almeno un paio di posizioni.

Come come? Casey Stoner non e’ forte quanto Rossi? Stoner e’ un vero e proprio fenomeno tanto quanto Rossi solo che in questo momento c’e’ una differenza…lo e’ anche di piu’! 

Rossi e’ un centauro fra i migliori della storia ma per continuare a vincere bisogna lavorare sodo e sudare e lasciare stare le starlette della tv (vedi articolo “Rossi in pole sulla Canalis) e la vita mondana.

IL TALENTO NON BASTA!

22 giugno, 2007

FERRARRI DINO 246

Posted in MOTORI a 6:36 pm di d1ma

Ferrari Dino 246, un mito costruito tra il 1969 ed il 1973 e la prima a motore posteriore stradale. Grazie al Designer Ugur Sahir, questo mito torna a vivere con un esercizio di stile fedelmente ripreso dallo storico modello.

L’obbiettivo era quello di creare una vettura che riuscisse ad incorporare i concetti di stile, modernità e modernità, amalgamandoli con il concetto originale ella Ferrari Dino 246.

Un risultato certamente centrato viste le slide della galleria. Sarebbe una bella sorpresa se Ferrari si interessasse a questo prodotto. In quel di Maranello è da tempo che si lavora in silenzio a numerosi progetti nuovi, sia mai che presto una Ferrari Dino esca dai cancelli dello stabilimento… Fanta-automobilismo alla massima espressione!

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

Ferrari Dino by Ugur Sahir

21 giugno, 2007

ROSSI IN POLE SULLA CANALIS!

Posted in ATTUALITA', MOTORI a 3:48 pm di d1ma

E$’ di qualche giorno l’articolo presentato su D1MA.COM a proposito della sponsorizzazione della Canalis alla Yahmaha team FIAT di Valentino Rossi. Evidentemente il dottore nazionale si e’ accorto della bellezza prorompente della showgirl sarda tanto da lasciare la storica fidanzata.

Ecco quanto riporta www.tgcom.mediaset.it a riguardo:

La storia d’amore fra Valentino Rossi e Arianna Matteuzzi è rimasta a secco e a far finire il carburante sarebbe stata la gelosia. Il centauro un mese fa, infatti, ha lasciato la sua fidanzata e, secondo le indiscrezioni di Star+Tv, lo avrebbe fatto per lanciarsi all’inseguimento della bellissima Elisabetta Canalis. “Arianna sta molto male, molto“, avrebbero detto gli amici di lei al settimanale.

La troppa vicinanza fra Vale e la showgirl, stando alle voci, sarebbe dunque la causa della rottura fra i due, usciti ufficialmente allo scoperto circa un anno fa, ma secondo i bene informati insieme da molto più tempo.

Dopo la storia con Martina Stella, Vale sembrava aver trovato in Arianna l’anima gemella. Invece il motociclista, quest’anno annoverato nella classifica di Forbes tra i cento personaggi più potenti del mondo, avrebbe un debole per la corteggiatissima ex velina di Striscia.

Intanto, mentre si fanno rumorose le voci secondo cui la bella sarda non sarebbe più sola, Elisabetta continua a dirsi single. C’è comunque da scommettere che Valentino, se vorrà conquistarla, dovrà vedersela con moltissimi pretendenti.

Pagina precedente · Pagina successiva